Fondo Pistone, panico per l’incendio di una vettura. Minacciata palazzina

Momenti di paura si sono registrati in via Crotone, a Fondo Pistone, a causa dell’incendio di un vettura. Le fiamme hanno infatti seriamente minacciato una palazzina i cui residenti sono stati costretti ad abbandonare le rispettive abitazioni. Solo l’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio.

Le fiamme hanno raggiunto il primo piano di uno stabile al punto che è stato dichiarato inagibile un appartamento. Il rogo si è sviluppato intorno alle 19, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri giunti sul posto su richiesta dei pompieri. La vettura è stata completamente distrutta e le fiamme alte hanno raggiunto un appartamento soprastante.

Comprensibili momenti di paura per i residenti della zona costretti a lasciare le case e riversarsi per strada. I vigili del fuoco, dopo una buona mezzora di intenso lavoro, hanno spenti gli ultimi focolai e messa in sicurezza la zona. Un appartamento è stato dichiarato inagibile perché invaso dal fumo e i proprietari sono stati costretti a traslocare e passare la notte a casa di parenti.

Sulle cause dell’incendio che ha coinvolto la vettura posteggiata in via Crotone stanno cercando di fare piena luce i militari dell’arma: non viene tralasciata al momento alcuna ipotesi investigativa.

Condividi




Change privacy settings