Il Rosso e il Blu, un emozionante viaggio nella produzione artistica di Alexandra Stralucica

Venerdì, nei saloni espositivi del Teatro Vittorio Emanuele,  alle ore 18.00, sarà inaugurata la personale della pittrice Alexandra Stralucica dal titolo “Rosso e Blu”. La mostra, curata da Giuseppe La Motta,   che rientra nell’ambito del progetto “Opera al centro” sarà presentata dal critico e storico dell’arte Mosè Previti.

Le opere di Alexandra Stralucica incantano lo spettatore che si imbatte in queste composizioni cromatiche fortemente ritmiche dove il paesaggio è testo e pretesto per un’arte tecnicamente molto strutturata, meticolosa, quanto emotiva e psicologica.

Il rosso e blu delle sue opere,  che troviamo anche  nel  titolo, rappresentano anche il leitmotiv di questa mostra che testimonia l’originalità e il talento di Alexandra Stralucica. Due colori che giocano con il monumentale antico sapore del loro contrasto, ma che qui hanno trovato una sintesi modernamente classica.

I valori emotivi e intellettuali delle sue opere si muovono all’unisono con uno sguardo autonomo rispetto alla produzione artistica della città di Messina degli ultimi venticinque anni.  Nella produzione  di Alexandra Stralucica vi è un risolto spirito di appartenenza, un principio di identità che accetta ed esalta il reale con la propria individuale certezza, un contributo che è un dono per la storia dell’arte di queste latitudini ed anche per la sensibilità della comunità dello Stretto a cui Alexandra Stralucica offre la possibilità di un diverso e più sereno punto di vista.

La mostra potrà essere visitata tutti i giorni, escluso il lunedì, dal 16 al 27 novembre dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e poi dalle ore  16.00 alle ore 19.00.

 

 

Condividi




Change privacy settings