Furto di manufatti metallici, 42enne dovrĂ  scontare undici mesi ai domiciliari

I carabinieri della Stazione di Bordonaro hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina, a carico di R. L., 42enne pregiudicato messinese. I militari dell’Arma lo hanno trovato presso la propria abitazione ed arrestato poichĂ©, riconosciuto colpevole del reato di furto, per il quale dovrĂ  espiare la pena di 11 mesi e 28 giorni di reclusione in regime di detenzione domiciliare.

Nel febbraio del 2015, l’uomo, unitamente ad un complice era stato arrestato in flagranza dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina per il furto di alcuni manufatti metallici.

Condividi