Assalto armato alla sala scommesse “Match Point”

Ammonta a circa tremila euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera, intorno alle 21, ai danni della sala scommesse “Match Point” di Contesse. Ad agire due banditi travisati ed armati di pistola, i quali hanno fatto irruzione nel locale minacciando gli impiegati con un’arma. I malviventi hanno fatto razzia di denaro ma non hanno messo in conto la veemente reazione di alcuni dipendenti, i quali hanno reagito mettendoli in fuga.

I rapinatori erano giunti in sella ad un ciclomotore risultato rubato, ma nella concitazione della fuga sono stati costretti a scappare a piedi facendo perdere le proprie tracce. Sul posto è stato ritrovato il ciclomotore e il lavoro investigativo dei carabinieri è partito proprio dal mezzo utilizzato dai banditi.

 

I militari dell’arma hanno sentito alcuni testimoni – fra di essi anche alcuni avventori – i quali avrebbero fornito delle testimonianze ritenute rilevanti dagli investigatori. Secondo una prima stima del colpo, pare che siano stati arraffati dai rapinatori circa tremila euro. I carabinieri hanno acquisito anche le immagini dei sistemi di videosorveglianza dell’esercizio e di altri negozi della zona.

Condividi




Change privacy settings