Lo chef messinese Pasquale Caliri al “Best Plate Challenge 2018”

Redazione

Lo chef messinese Pasquale Caliri al “Best Plate Challenge 2018”

mercoledì 26 Settembre 2018 - 19:14
Lo chef messinese Pasquale Caliri al “Best Plate Challenge 2018”

Ventitré chef italiani e sessanta provenienti da tutto il mondo verranno giudicati per creatività,miglior uso degli ingredienti e migliore tecnica di cottura.

Il tema di quest’anno sarà la creatività.  Lo chef messinese del Marina del Nettuno Yachting Club ha presentato il suo piatto confezionato mediante l’azoto liquido. Alla commissione internazionale che esaminerà le candidature è stato inviato un filmato che rappresenta i momenti salienti dell’arte di Caliri. Un palloncino riempito di salsa al pomodoro che colato nel gas liquefatto ( raggiunge una temperatura di – 190 gradi) ghiaccia immediatamente creando un uovo cavo. All’interno una spuma di  mozzarella sifonata poggiata su ciottoli di mozzarella disidratata e fiori di basilico.

Un piatto classico della cucina italiana realizzato con avanzate tecniche di cucina d’avanguardia.

Il video, realizzato da Piergiorgio Scuteri, della “Tità Stories& Links” di Roma sarà sottoposto al vaglio di una commissione internazionale presieduta da Armando Cristofori fondatore di WGS Italia.