Droga: arrestati due incensurati di Francavilla di Sicilia

Con l’accusa di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente i carabinieri hanno arrestato a Motta Camastra, in provincia di Messina, due incensurati di 56 e 43 anni, entrambi di Francavilla di Sicilia (Messina).

Qualche settimana fa i militari avevano individuato un’estesa piantagione di canapa indiana in contrada Larderia e ieri sera, dopo giorni di appostamenti, i militari hanno notato due persone arrivare nell’area e irrigare il fondo agricolo. Immediato è scattato il blitz che ha permesso di scoprire circa 50 piante di marijuana con un fusto di altezza variabile da un metro e mezzo a quasi tre metri di altezza.

Per i due sono scattate le manette. La piantagione è stata sequestrata per i successivi accertamenti di laboratorio che saranno svolti dal Reparto carabinieri investigazioni scientifiche di Messina per determinare la percentuale di principio attivo della sostanza stupefacente contenuta nelle piante.

Condividi




Change privacy settings