Messina Servizi, per la Fiadel ci sono ancora nodi da sciogliere

Sotto il punto di vista amministrativo manca ancora qualcosa. In occasione dell’assemblea della SRR, Società di Regolamentazione dei Rifiuti, che si è svolta nella giornata di ieri,  la FIADEL ha avuto modo di incontrare il Presidente del nuovo CdA di Messina Servizi Bene Comune, Giuseppe Lombardo, inverstendolo delle problematiche che coinvolgono dipendenti e organizzazione del servizio. A guidare il sindacato sono i segretari provinciali Piero Fotia e Santino Paladino.

Si è convenuto di fissare uno stretto calendario di riunioni al fine di individuare un percorso condiviso per la definizione delle vertenze sul tappeto: Transito di tutti i lavoratori ATO,  TFR, Ferie, Mansioni. Riteniamo assolutamente positivo questo primo approccio e siamo convinti che, con il contributo delle parti sociali, si riuscirà a garantire l’erogazione di un servizio efficace unitamente alla tutela dei diritti dei lavoratori.

Condividi




Change privacy settings