Cda Rai, Luciano Fiorino presenta la sua candidatura

Fra i candidati per la nomina in senso al Cda della Rai spunta anche il nome del messinese Luciano Fiorino, attuale presidente dell’Ente teatro di Messina, nominato in quota Accorinti.

Fiorino, dipendente dell’Università di Messina, dopo anni di precariato, ha spedito il proprio curriculum per tentare il “colpaccio” al Cda della Tv di Stato. Il suo nome figura accanto ad oltre 200 candidati, alcuni dei quali illustri, come Fabrizio Del Noce, o Giancarlo Mazzuca, consigliere uscente.

Alla Camera dei deputati spetterĂ  il compito di selezionare i curricula e stabilire chi dei candidati dovrĂ  andare a sederi al tavolo del Consiglio di amministrazione della Rai.

Luciano Fiorino, oltre alla sua presidenza dell’Ente teatro di Messina, ha inserito nel suo curriculum la direzione di Radio Street Messina ed altre esperienze professionali maturate nel campo del giornalismo e della comunicazione.

L’ultimo messinese che ha fatto parte del Cda della Rai è stato Nino Rizzo Nervo, giĂ  direttore di Rai3.

Condividi




Change privacy settings