Semafori spenti sul viale Gazzi, quando il ripristino?

Danneggiati, riparati, nuovamente danneggiati e quindi spenti. Ormai sono un caso misterioso i semafori tra il viale Gazzi e la via Filippo Tancredi, che da un lato a villaggio Aldisio e dall’altro a Fondo Fucile.

A Capodanno, l’impianto semaforico era stato vandalizzato nella parte alta, quella piĂą vicina allo svincolo autostradale, come “risposta” all’eliminazione delle cataste per i falò.

Gli investigatori stanno indagando per risalire ai responsabili. Anche in questo caso potrebbe trattarsi di una ritorsione, visto che la polizia aveva notificato diverse ordinanze di sgombero per abitazioni occupate abusivamente.

Appare superfluo ribadire l’urgenza dell’intervento, l’incrocio è pericoloso per automobilisti e pedoni, che devono attraversare il tratto di strada spesso teatro di gravi incidenti.

Tonino Demana

 

Condividi