Salvatore Cuzzocrea è il nuovo rettore dell’UniversitĂ  di Messina

Com’era prevedibile il prof. Salvatore Cuzzocrea è il nuovo rettore dell’UniversitĂ  di Messina. Succede a Pietro Navarra, oggi deputato al parlamento Italiano. L’elezione del nuovo rettore è avvenuta oggi, al primo turno, avendo raggiunto quota 666 votanti, durante lo spoglio iniziato questa mattina.

Vista l’alta affluenza e la imponente convergenza sul nome di Cuzzocrea, era prevedibile che l’elezione sarebbe avvenuta al primo turno.

Cuzzocrea è stato eletto con 783 contro i 267 dello sfidante. Subito dopo le operazioni di spoglio del Seggio 1, presiedute dal prof. Antonio Saitta, il Decano dell’Ateneo, prof.ssa Adriana Ferlazzo ha proclamato il prof. Cuzzocrea Rettore per il sessennio 2018/2024.

Hanno votato complessivamente 2.930 aventi diritto: nei seggi 1 e 2, hanno votato 924 tra docenti e dirigenti amministrativi (voto pieno): Cuzzocrea 676 voti, Stagno d’Alcontres 193 voti, schede bianche 30, schede nulle 25.

Nel seggio n.3, hanno votato 49 ricercatori TD (art. 24 comma 3, lett. a) con voto ponderato: Cuzzocrea 14 voti ponderati (pari a 47 preferenze), Stagno d’Alcontres 1 voto (pari a 2 preferenze), nessuna scheda bianca e nessuna scheda nulla.

Nei seggi n. 4, 5, 6 hanno votato 910 tra componenti del personale T-A, lettori e collaboratori esperti linguistici con voto ponderato: Cuzzocrea 91 voti (pari a 489 preferenze), Stagno d’Alcontres 72 voti (pari a 386 preferenze), schede bianche 2 (pari a 10), schede nulle 5 (pari a 26).

Nei seggi dal 7 al 12, hanno votato 1.047 tra studenti, dottorandi, assegnisti e specializzandi con voto ponderato: Cuzzocrea 2 voti (pari a 732 preferenze), Stagno d’Alcontres 1 voto (pari a 294 preferenze), zero schede bianche (pari a 5) e zero schede nulle (pari a 16).

“Questo entusiasmo – ha detto il prof. Cuzzocrea subito dopo la proclamazione – è contagioso. Sono felice di essere insieme a tutti voi, nessuno escluso. Un ringraziamento particolare al prof. Giovanni Moschella, con cui ho condiviso questa campagna elettorale e che sarà il Prorettore vicario”.

Condividi




Change privacy settings