Pd: AAA cercasi candidato autorevole… Sennò via alle primarie

Il Pd messinese alla ricerca di un personaggio autorevole per la candidatura a sindaco di Messina. Se non lo dovesse trovare farà ricorso alle primarie di coalizione. I Dem hanno riunito l’esecutivo e la direzione provinciale durante una riunione allargata. Ne dà notizia lo stesso partito attraverso un comunicato stampa.

“Dall’incontro è emersa una grande determinazione e la voglia di ripartire dopo la grave sconfitta elettorale – sebbene nel panorama siciliano Messina abbia ottenuto i risultati migliori – e la consapevolezza che l’appuntamento delle amministrative appare come l’occasione propizia per dimostrare che il PD, a Messina, come nel Paese, resta centrale per poter offrire risposte serie e concrete ai bisogni dei giovani, delle famiglie e delle imprese”.

Affrontato, poi, lo spinoso tema delle amministrative ormai imminenti. “Circa il percorso che porta alle amministrative messinesi, riconfermando tutte le sensibilità interne spirito di unione e di condivisione nel difficile momento politico, si è espressa l’urgenza e la necessità di raggiungere in brevi tempi alla definizione dell’offerta politica del Partito alla città, consci della evidente accelerazione impressa dagli avversari e che ci deve stimolare a trovare una sintes”.

Il Pd si impegnerà quindi alla individuazione di un candidato condiviso con la coalizione, forte ed autorevole. Se non dovesse essere individuato ecco la posizione dei Dm: “In caso di mancata individuazione del citato candidato unitario che sia autorevole e credibile politicamente dinanzi alla città ed al nostro elettorato in tempi brevissimi, eventuale indizione delle primarie tra coloro che hanno dato o daranno la disponibilità alla candidatura”.

Condividi




Change privacy settings