Leggendario Nibali: trionfo alla Milano-Sanremo

Vincenzo Nibali è nella storia. Con una incredibile azione sul Poggio il camiche messinese della Bahrein-Merida è andato in fuga e ha trionfato in solitaria nella 109ª edizione della Milano-Sanremo.

Un’impresa studiata e meravigliosa, con i grandi favoriti, dal campione del mondo Sagan al vincitore dell’anno scorso Kwiatkowski che si sono curati tra di loro senza organizzarsi nell’andare a riprendere lo “Squalo dello Stretto”.

√ą il primo successo di Nibali alla Classicissima, che corona una carriera ed un palmares da sogno.

A cinquanta metri dal traguardo mi sono preso un sospiro per gustarmi la vittoria, un’emozione unica – ha affermato Vincenzo Nibali -. Non pensavo di potercela fare, a volte la fortuna ti sorride.

Sono partito perch√© ho visto che c’era un vuoto. Ho fatto il mio ritmo fino alla fine senza mai girarmi.

La parte pi√Ļ difficile sono stati gli ultimi due chilometri, avevo il vento in faccia e avevo solo voglia di arrivare al traguardo, non vedevo l’ora e non finivano pi√Ļ quei due viali. Non sapevo dove era il gruppo ed avevo paura a voltarmi”.

Condividi




Un pensiero riguardo “Leggendario Nibali: trionfo alla Milano-Sanremo

I commenti sono chiusi

Change privacy settings