Eccellenza, il Pistunina non resiste al richiamo della…. Foresta: torna il veterano classe ’79

Oggi niente allenamento di rifinitura per il Pistunina: l’allenatore Ezio Raciti, avendo forse visto i suoi già abbastanza “carichi” in vista del derby di domani con il Città di Messina (ore 15, appuntamento al “Garden Sport”) – nella quale peraltro non potrà sedere in panchina (squalificato sino al 5 aprile, a seguito dell’espulsione rimediata nella sfida casalinga persa domenica scorsa con il Paternò), si è convinto dell’opportunità di risparmiare alla squadra l’ultima seduta di lavoro.

E così già oggi, in via eccezionale, è stata diramata dal direttore sportivo Raimondo Mortelliti la lista dei convocati, nella quale colpisce subito un’inattesa e clamorosa: l’arruolamento del veterano di mille battaglie Mario Foresta, difensore classe ’79 (compirà 39 anni il prossimo 12 settembre) al debutto stagionale. Una chiamata ufficializzata in vista dell’imminente stracittadina, lui che è abituato da una vita a vivere – e sempre in prima linea – il clima dei derby. “Abbiamo chiesto a Mario di darci una mano in quanto Caldore pur essendo stato convocato, forse non riuscirà a recuperare”, è la motivazione esposta dal diesse Mortelliti.

Di seguito l’elenco dei 20 convocati del Pistunina.

Portieri: Vitale, Stracuzzi.

Difensore: D’Angelo, Keita Pa’, Caldore, Chiglien, Ardiri, Sergi, Giacopello, Foresta.

Centrocampisti: Colucci, Visconti, Bellamacina, Di Maggio, Luigi Lo Giudice.

Attaccanti: Marziale, Ghartey, Ancione, Miuccio, Minissale.

Città di Messina-Pistunina, altra novità emersa dalle designazioni arbitrata, è stata affidata a una diretrice di gara d’oltre Stretto inquadrata nei ruoli C.A.I. (Commissione Arbitri Interregionale): è Stefania Genoveffa Signorelli delle sezione di Paola (Cosenza), che sarà assistita da Federico Severino e Antonino Alessio Di Paola entrambi della sezione di Catania.

Condividi