M5S: “No all’accorpamento Irccs-Papardo”

Scende in campo anche il M5S sull’accorpamento Irccs-Papardo. La deputazione nazionale e regionale messinese del Movimento 5 Stelle, composta da Francesco D’uva, Valentina Zafarana e Antonio De Luca, boccia in maniera determinata e assoluta la proposta di accorpare il Papardo all’IRCSS.

I deputati chiedono l’immediato ritiro del Ddl che, oltre a non garantire alcun risparmio economico, comporterebbe conseguenze fortemente negative sotto il profilo occupazionale e dell’offerta sanitaria.

Se si vuole risparmiare – proseguono i deputati all’unisono – non lo si faccia sulle spalle dei messinesi, che sono fin troppo stanchi di andare incontro a disservizi“.

Condividi




Change privacy settings