Demolizione viadotto "Ritiro", necessario sgombero di una decina di famiglie

Redazione

Demolizione viadotto "Ritiro", necessario sgombero di una decina di famiglie

martedì 09 Gennaio 2018 - 12:05
Demolizione viadotto "Ritiro", necessario sgombero di una decina di famiglie

Sono stati avviati gli interventi sul viadotto “Ritiro”. Pochi disagi sono previsti per gli automobilisti: i lavori saranno effettuati nelle ore notturne e l’autostrada verrà chiusa per brevissimi periodi. I maggiori inconvenienti sono per chi abita nei pressi del ponte autostradale: saranno sgomberate una decina di famiglie alle quali occorrerà trovare un’altra sistemazione per un 2-3 mesi.
Lo smantellamento del viadotto “Ritiro” darà il via alla demolizione e alla successiva ricostruzione di quel tratto di autostrada giudicato poco sicuro per la pubblica sicurezza, consentendo un maggiore deflusso del traffico e migliorando, si spera, la viabilità della città dello Stretto.
Gli automobilisti diretti a Palermo, nei brevi periodi in cui il tratto autostradale verrà chiuso, saranno costretti ad uscire a Messina Boccetta per poi rientrare a Giostra.