Beccato con dell’hashish nella piazza della movida santagatese, 45enne finisce in manette

È stato arrestato in flagranza nella mattinata di ieri Roberto Tedesco, 45 anni di Sant’Agata di Militello che ora dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’arresto è avvenuto nella centralissima Piazza Vincenzo Consolo del comune nebroideo, luogo di aggregazione di molti giovani. Qui infatti la pattuglia del nucleo radiomobile della Compagnia locale ha visto l’uomo comportarsi con fare sospetto. A seguito di una minuziosa perquisizione personale, è stato trovato in possesso di diverse dosi di hashish già confezionate per essere vendute. La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione del quarantacinquenne, consentendo di rinvenire un ulteriore quantitativo della stessa sostanza stupefacente.

 Dopo aver sequestrato quasi 100 grammi di hashish, i militari operanti hanno accompagnato l’uomo in caserma per le formalità di rito. L’arrestato, informata l’Autorità Giudiziaria competente, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida presso il Tribunale di Patti.

Condividi