Musumeci: “Sui rifiuti ritardi di 15 anni, si potenzi la raccolta differenziata”

“Se arrivassero alla discarica solo i rifiuti umidi attraverso il compostaggio potrebbero essere lavorati, trattati e quindi nell’inceneritore andrebbe il 10% come avviene nel resto del mondo. Invece, noi continuiamo a produrre 5mila tonnellate al giorno di immondizia, che arrivano nelle discariche”. Lo sostiene il presidente della Regione, Nello Musumeci, rispondendo ai cronisti che gli chiedevano quale fosse la “ricetta” del Governo sul fronte dei rifiuti.

“Dobbiamo sperare che nelle grandi cittĂ  Palermo, Catania e Messina dall’attuale 10% si passi al 50% di raccolta differenziata – ha aggiunto -. La Regione non ha nessun potere sanzionatorio nei confronti dei Comuni inadempienti, a noi tocca solo stabilire dove collocare gli impianti di trattamento e di compostaggio. Abbiamo giĂ  preparato un cronoprogramma, stiamo facendo quello che andava fatto 15 anni fa”.

Condividi