Elezioni: “attivisti” nei pressi dei seggi, allertata la Digos

Fotografie all’interno delle cabine o attivisti nei pressi di seggi: sono diverse le segnalazioni in Sicilia ed in particolare a Modica, nel Siracusano ed a Messina.

Nella città dello Stretto è intervenuta la Digos a seguito della segnalazione di un drappello di attivisti che avvicinavano gli elettori a meno di 200 metri dai seggi: controlli sono scattati nei quartieri più complessi: Gazzi, Fondo Fucile e Villaggio Aldisio.

Condividi