Al Vittorio Currò di Barcellona P.G si parla di grandi traguardi con Francesco Saporito

Domenica, alle ore 18.30, presso il Teatro Vittorio Curro  dell’Oratorio Salesiano Don Bosco di Barcellona Pozzo di Gotto,    L’Associazione Teatro, Arte e Cultura “S.Cattafi”, presenterà l’opera del giovane Francesco Saporito dal titolo Marco Polo,78,a me musica è na Singer; una silloge poetica, in  dialetto, caratterizzata da una  raffinata sensibilità, non priva di abilità espressive, una sorta di viaggio dell’anima, alla ricerca del senso ultimo della vita, da cogliere nelle piccole cose, depositarie di valori non effimeri. L’autore, Francesco Saporito, commercialista, nato e residente a Patti, è da tempo affetto da SLA, malattia neuro degenerativa, alla cui ricerca è  destinato  il ricavato della vendita del libro.

 La  grandezza di quest’opera sta nella maestria dell’autore che ha saputo affrontare un tema così delicato, tanto più  che  lo vive in prima persona, senza  cedere   al vittimismo, ma, al contrario, diventando portavoce di messaggi positivi, sostenuti dalla fede e dall’amore per la vita.

La presentazione sarà curata dalla prof. Rosalia Lanza, che si avvarrà della collaborazione di attori, soci dell’associazione, per far gustare ai presenti alcune liriche della raccolta. Un evento da non perdere per celebrare  un autore  che  vive la sua vita attimo per attimo, regalando emozione ad ogni palpito.

 

Condividi