Micari: “Il Ponte è un’opera strategica per la Sicilia”

“La Sicilia è una piattaforma logistica naturale del Mediterraneo e ha bisogno di un approccio integrato con una nuova rete delle infrastrutture soprattutto per il trasporto delle merci: in questa logica penso ad un potenziamento dei porti e ad un sistema ferroviario veloce. Ma le merci non possono certo fermarsi a Messina: il corridoio che porta in Europa passa attraverso la realizzazione del ponte che in quest’ottica diventa un’opera fondamentale e strategica”.

Lo ha detto il candidato del centro sinistra alla Presidenza della Regione Siciliana Fabrizio Micari intervenendo nel corso della registrazione di “Seconda Repubblica” la trasmissione dell’emittente televisiva TeleSud di Trapani.

Condividi




Change privacy settings