Giardini Naxos, tre pusher arrestati dai carabinieri

Due giovani pusher di 19 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Taormina per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I due ragazzi stati bloccati a Giardini Naxos. I militari dell’Arma li hanno controllati e hanno perquisito le loro case, trovando 350 grammi di marijuana nascosti in due grosse buste.

Sempre a Giardini, i carabinieri hanno arrestato anche un cittadino italiano di 27 anni. Nel suo appartamento hanno trovato 1,5 chilogrammi di marijuana suddivisa in sette confezioni, quattro bilancini di precisione e contanti. Per tutti e tre sono scattati gli arresti domiciliari.

Condividi