Commercialisti e consumatori: Riaprite termini rottamazione

Aiace, Con.Na.Cons e le Associazioni di “Rete Consumatori Sicilia” (Aeci, Aiace Sicilia, Assoutenti Sicilia, Prolegis, Codici Sicilia e Consitalia) chiedono la riapertura dei termini della definizione agevolata dei ruoli esattoriali – rottamazione – gestita da Riscossione Sicilia Spa.
“Il notevole numero di Istanze presentate da parte dei contribuenti siciliani – dicono all’unisono i sodalizi – soprattutto a ridosso alla data di scadenza ha causato difficoltĂ  nell’iter gestionale dei sistemi informatici in dotazione a Riscossione Sicilia Spa.’L’eccessivo carico ha, quindi, causato un notevole ritardo nella consegna dell’atto di accettazione della definizione agevolata e relativa comunicazione delle somme dovute, creando a molti Cittadini difficoltĂ  per il pagamento della rata scadente il 31 luglio, mentre altri contribuenti, pur avendo presentato Istanza nei termini, a tutt’oggi non hanno ricevuto Comunicazione in ordine alle somme dovute.
Le Associazioni dei consumatori chiedono, pertanto, la riapertura dei termini per consentire a tutti i contribuenti di saldare i propri debiti con il Fisco. A seguito delle numerose lamentele dei contribuenti, le Associazioni, auspicano altresì la riapertura dei termini con la previsione di una rateizzazione in tempi più lunghi.

Comunicato stampa a cura di
Giuseppe Spartà – Presidente Con.Na.Cons
Maugeri Alberto – Vice presidente Aiace

 

Inviato dal mio tablet Huawei

Condividi




Change privacy settings