Tortorici: giovane coltivava piantagione di marijuana

I carabinieri di Tortorici hanno arrestato un trentenne perchĂ© responsabile del reato di “produzione, traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente”. Nel corso di controlli specifici, i militari dell’Arma hanno scoperto una grossa piantagione di marijuana, di oltre una trentina di piante in stato d’infiorescenza, di altezza variabile tra il metro ed il metro e ottanta.

L’attività investigativa ha consentito di cogliere il giovane intento ad irrigare ed ordinare in filari la piantagione. Vano il tentativo dell’uomo di allontanarsi nel folto della macchia mediterranea per far perdere le proprie tracce, perché i carabinieri lo bloccavano prontamente e lo accompagnavano in caserma.

L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti ai Tribunale di Patti. Il materiale è stato sequestrato e verrà analizzato dal Ris di Messina.

Condividi