Acqualadrone, lungomare trasformato in discarica abusiva

“I turisti giĂ  affollano la bellissima Acqualadrone e noi li accogliamo con il degrado“. Sono queste le durissime parole del rappresentante della VI Circoscrizione, Mario Biancuzzo. L’ennesimo intervento del combattivo consigliere, che prende spunto dalla segnalazione di alcuni cittadini, denuncia la presenza di rifiuti abbandonati sul lungomare, sempre piĂą deturpato.

“Sul suolo pubblico, a pochi passi dal bellissimo mare, sono stati scaricati grossi copertoni, materassi, lettini, frigoriferi, mobili smontati, specchi, sacchi grandi stracolmi di erbacce. Qualcuno ha provveduto a pulire la villa estiva scaraventando il tutto sulla strada comunale.

Per evitare il ripetersi di queste situazioni – conclude Biancuzzo – sono necessari controlli continui delle forze dell’ordine”.

Condividi