LaborMetro: “Sul Parco dei Peloritani diatribe esasperate e strumentali”

Sembra diventata una delle polemiche poco utili per la cittĂ  in un momento in cui ci dovrebbero essere iniziative per “svegliarla”. Sull’idea del Parco dei Peloritani prende posizione LaborMetro, che si rivolge agli organi di stampa: “La realizzazione di uno strumento di sviluppo sostenibile importante per tutto il territorio della CittĂ  metropolitana qual è il Parco dei Peloritani non può divenire oggetto di diatribe talvolta esasperate strumentali o di contrapposizioni dalla caratterizzazione ideologica.
Alla luce di tali considerazioni Labormetro, dopo aver partecipato alla elaborazione di un manifesto in cui si evidenziano tutti i vantaggi derivanti dalla istituzione del Parco, ha avviato una interlocuzione con i rappresentanti istituzionali delle varie realtĂ  territoriali interessate per avere indicazioni a sostegno di tale iniziativa”.

Condividi