Amministrative, tra sorprese e riconferme. I sindaci eletti

Votazioni all’insegna della continuitĂ  nei 39 Comuni del messinese in cui ieri s’è votato. Anche se non sono mancate delle sorprese. A Lipari, confermato sindaco l’uscente Marco Giorgianni che ha avuto la meglio su Ciccio Rizzo, sconfitto comunque in maniera dignitosa.

A Santa Teresa di Riva, tutto secondo previsione con l’elezione trionfale di Danilo Lo Giudice appoggiato dall’uscente Cateno De Luca. Per il giovane neo sindaco è stato un autentico plebiscito.

Villafranca Tirrena conferma la fiducia a Matteo De Marco, sindaco uscente del Comune alle porte di Messina, dove non c’è stata praticamente partita. Rimanendo sempre nel versante Tirrenico, riconferme per Francesco Rizzo a Venetico, così come per Francesco Re a Santo Stefano di Camastra, mentre a Saponara la spunta Fabio Vinci.

Clamorosa sconfitta a Furnari per l’uscente Mario Foti: il nuovo sindaco è Maurizio Crimi. Riconferma per Filippo Taranto a Montalbano Elicona, mentre a Sinagra è stato eletto Nino Musca. Ad Alcara Li Fusi la spunta Ettore Dottore.

Nello Jonio, la sopresa piĂą grande s’è avuta a Francavilla di Sicilia dove l’uscente Lino Monea (giĂ  assessore provinciale), è stato sconfitto da Vincenzo Pulizzi. Letojanni nel segno della continuitĂ  con Alessio Costa, mentre a Sant’Alessio Siculo torna sindaco Giovanni Foti. Infine a Pagliara è stato eletto Sebastiano Gugliotta. Attesa anche a Castelmola dove c’era il problema per il raggiungimento della maggioranza piĂą uno degli elettori essendoci un solo candidato. Orlando Russo è stato eletto sindaco.

Condividi