“Le donne erediteranno la terra”

Continuano gli appuntamenti con i grandi autori letterari previsti dalla rassegna “Leggere il presente”. Domani, 19 venerdì 19 maggio, a partire dalle ore 18.30, l’Aula Magna del Rettorato ospiterĂ  la presentazione del libro “Le donne erediteranno la terra” (edito Mondadori 2016). Protagonista dell’iniziativa, organizzata dall’UniversitĂ  di Messina, dall’Accademia Peloritana dei Pericolanti e da Taobuk, festival letterario internazionale di Taormina, sarĂ  Aldo Cazzullo, l’editorialista del “Corriere della Sera”.

Il libro, come si evince dal titolo, è dedicato all’evoluzione in positivo del genere femminile e alla sua conquista di ruoli che fino a non molto tempo fa erano esclusivamente appannaggio degli uomini. Descrivendo le storie di grandi donne del passato e del presente, Cazzullo profetizza il sorpasso che avverrà nel nostro secolo. I motivi sono molteplici: a Berlino e a Londra governano due donne, una donna – Hillary Clinton – si è affacciata per la prima volta sulla soglia della Casa Bianca. Nel testo, inoltre, viene ribadito come l’Italia resti un Paese maschilista, nonostante siano donne la sindaca della capitale, la presidente della Camera, l’astronauta più nota. A dialogare con Aldo Cazzullo sarà Enrico Del Mercato, direttore responsabile di “Repubblica Palermo”.

Condividi




Change privacy settings