"Nicholas Green umiliato ed ucciso una seconda volta"

Redazione

"Nicholas Green umiliato ed ucciso una seconda volta"

lunedì 22 Maggio 2017 - 22:32
"Nicholas Green umiliato ed ucciso una seconda volta"

“Degrado mortificante, tanto da offendere persino la memoria del piccolo Nicholas Green”. Vanno giù duro il consigliere comunale, Benedetto Vaccarino ed il consigliere della III Circoscrizione, Mario Barresi, che denunciano lo stato vergognoso in cui versano le scuole.
“I sottoscritti contastano amaramente un’inesistente programmazione da parte dell’Amministrazione riguardo il recupero dei beni immobili, in particolare edifici che funzionavano come scuole. Nella III Circoscrizione sono tristemente note le vicende della ex Nicholas Green di Valle degli Angeli, Capitano Traina di Santo/Bordonaro e la Castronovo di Bordonaro. In particolare per la Nicholas Green l’Amministrazione non ha dato alcun cenno di risposta alle nostre sollecitazioni. Una delibera del 2013 non ha avuto alcuna risposta.
Stessa sorte ad un’interrogazione dei sottoscritti per la richiesta di utilizzare fondi del credito sportivo per costruire un piccolo centro sportivo. La politica del recupero dei beni comunali si è fermata solo ai proclami della campagna elettorale di quattro anni fa.
Chiediamo con  forza di togliere con un atto ufficiale l’intitolazione della vecchia scuola di Valle degli Angeli al povero Nicholas Green umiliato e ucciso una seconda volta dalla superficialità delle Amministrazioni comunali succedutesi nel tempo, compresa quella attuale”