Successo del concerto Gospel di beneficenza alla Santa Caterina

Musica e solidarietà. Gran successo del concerto gospel di beneficenza tenutosi alla chiesa di Santa Caterina Valverde, su iniziativa dell’associazione “Messina Incentro” che ha curato gli eventi del Natale a piazza Cairoli. Molto apprezzato il gruppo gospel americano “Laura Wilson&Nù Movement”, in tournee in Italia e giunti in riva allo Stretto dopo un’applaudita tappa romana.

Il fine nobile del concerto ha reso ancor piĂą suggestiva una serata carica di grandi emozioni con la presenza dei coniugi Messina, segnati dalla disgrazia dello scorso giugno a causa della quale sono volati in cielo i figlioletti Fifi e Nanna.

L’Associazione Messina Incentro, di concerto con il parroco di Santa Caterina, padre Giò Tavilla, ed accogliendo il volere dei coniugi Messina, ha deciso di donare parte dell’incasso del concerto in favore dell’Associazione “Il Bucaneve”, presieduta dalla prof.ssa Carla Fortino, che com’è noto si occupa del sostegno alle famiglie dei bimbi ospedalizzati.

La “Messina Incentro” ha posto proprio al “centro” del Natale promosso a piazza Cairoli, i bimbi; da qui la decisione di sostenere un’associazione messinese che si prende cura delle famiglie dei bimbi meno fortunati. Quasi seicento persone hanno gremito la chiesa di Santa Caterina Valverde che ha ospitato il Gospel di un gruppo che si è fatto apprezzare anche a Messina.

“Sono veramente contento del successo di pubblico – ha detto Lino Santoro Amante – perché i messinesi hanno voluto dimostrare ancora una volta quanto sia importante la solidarietà e l’attenzione nei confronti dell’Altro. La serata è stata carica di emozioni e mi auguro che il sostegno economico che deriverà dall’incasso del concerto possa donare un sorriso a qualche famiglia in difficoltà”.

Condividi