CALCIO SERIE D – Vola in vetta alla classifica l'ACR Messina che mette sotto per 2-0 il San Luca

Giuseppe Luppino

CALCIO SERIE D – Vola in vetta alla classifica l'ACR Messina che mette sotto per 2-0 il San Luca

domenica 17 Gennaio 2021 - 16:52
CALCIO SERIE D – Vola in vetta alla classifica l'ACR Messina che mette sotto per 2-0 il San Luca
Con un gol per tempo del bomber Foggia i ragazzi di mister Novelli hanno la meglio sul San Luca e volano in vetta alla classifica con quattro lunghezze di vantaggio sui calabresi

Al via i secondi quarantacinque minuti di gioco, con il Messina subito vicina al raddoppio con Arcidiacono contrato proprio al momento decisivo dal bravo Greci. I calabresi non ci stanno e cercano con insistenza di imbastire azioni degne del pari.

Al 63′ Messina vicina al raddoppio con Lavrendi che in scivolata, su cross di Foggia, non inquadra la porta difesa da Scuffia e sciupa l’occasione. Per il San Luca ci prova Leveque che tira in diagonale senza impensierire Lai.

Al 70′ punizione dal limite per gli uomini di mister Cozza: da dimenticare il tiraccio di Leveque che manda alle stelle. I due allenatori mettono in moto gli uomini della panchina per dare più freschezza in campo.

La gara però non mette in mostra grosse occasioni fino all’83’ quando, su cross rasoterra di Cascione, Foggia si avventa sulla sfera e la gira verso la porta avversaria con la deviazione decisiva di Pezzati che inganna il suo portiere per il 2 a 0 del Messina.

Al 90′, in contropiede, l’undici del presidente Sciotto va vicino al tris sempre con Foggia che timbra la traversa da pochissimi passi ed a portiere battuto. In pieno recupero tocca ad Aliperta andare vicinissimo al 3 a 0 con un tiro che finisce sul fondo di pochissimo.

Mauro Bollino (ACR Messina)

Al 95′ Crisci potrebbe rimpinguare il bottino ma Scuffia gli nega la gioia del gol. Si chiude il big match della giornata con una bella e convincente vittoria dei biancoscudati contro un San Luca determinato e che ha dimostrato di meritare l’attuale posizione di classifica.

L’ACR Messina vola in classifica e adesso vanta 4 lunghezze di vantaggio proprio dal San Luca.


ACR MESSINA – SAN LUCA CALCIO  2 – 0
MARCATORI: 44′, 83′ Foggia (ACR)

ACR MESSINA:Lai, Cascione, Lomasto, Sabatino, Giofrè (85′ Mazzone), Cristiani (90′ Saindou), Aliperta, Lavrendi (65′ Vacca), Cretella (72′ Crisci), Arcidiacono (77′ Bollino), Foggia. A disp.: Manno, Lima, Boskovic, Izzo, Bellopede, Manfrellotti. All. (Novelli squalificato).

SAN LUCA CALCIO: Scuffia, Pitto, Pezzati, Greci, Nagore, Murdaca, Carbone, Pelle (56′ Marchionna), Selpa (52′ Nirta), Leveque, Bruzzaniti. A disp. : Callejo, Giaimo, Arcuri, Finocchiaro, Mammoliti, Cotroneo, Misiti. All. Cozza.

ARBITRO: Diop di Treviglio (Pilleri-Mastrosimone).

AMMONITI: Pezzati, Greci (SL), Bollino (ACR)