CALCIO A 5 – PSG Luce Messina, esordio in serie B da dimenticare

Psg Luce Messina: KO alla prima. La Pro Nissa vince per 7 – 2 

 

Esordio in Serie B da dimenticare per la PGS Luce Messina che, al PalaMilan di Caltanissetta, ha ceduto il passo alla Pro Nissa nella prima giornata del girone H. La formazione di Corrado Martelli fin dai primi minuti di gioco ha subito le pressioni dei piĂą esperti padroni di casa che hanno sbloccato la sfida dopo undici minuti con Toledo, complice un errore in fase di disimpegno di Fumia. Tre minuti piĂą tardi Toledo ha imbucato per Moncada, che davanti a Fiumara non ha sbagliato e ha fatto 2-0.

I giallorossi poco dopo sfruttano un altro contropiede, contro cui non basta il solo Boccaccio per evitare la terza marcatura, messa a referto ancora da Moncada. Un minuto più tardi Irrera viene fermato solo sulla linea da un difensore mentre la Pro Nissa, a seguito di un’azione magistrale, trova anche il guizzo giusto per fare il quarto gol, siglato nuovamente da Moncada.

Nella ripresa è Pannuccio ad accorciare le distanze per i peloritani, siglando il suo primo gol in categoria ma, due minuti più tardi, Mosca recupera un possesso e sigla la quinta rete nissena. All’ottavo minuto espulso Bucca per doppia ammonizione e, tre minuti dopo, Caglia sfrutta un lancio in profondità battendo per la sesta volte un incolpevole Fiumara.

Al sedicesimo Bruno, con un filtrante, serve Giordano, che ha mette a segno la seconda rete biancazzurra, la prima in Serie B. A due secondi dal termine i padroni di casa trovano anche il settimo gol, siglato ancora da uno straordinario Moncada.

Peloritani dunque sconfitti all’esordio e che, nel prossimo turno, ospiteranno l’Arcobaleno Ispica.

 

Pro Nissa-PGS Luce Messina 7-2

Marcatori: 11’ pt Toledo, 14’ pt, 17’ pt, 19’ pt, 19’ st Moncada, 4’ st Pannuccio, 6’ st Mosca, 11’ st Caglia, 16’ st Giordano

Pro Nissa: Di Proietto, Caglia, Cinici, Pessiu, Lo Piano, Moncada, Mosca, Toledo, Piazza, Fulco, Riggi.

PGS Luce Messina: Fiumara, Bucca, Foresta, Irrera, Costanza, Fumia, Boccaccio, Bruno, Vita, Pannuccio, Cardile, Giordano.

Ammoniti: Pannuccio (PSG), Bucca (PSG).

Espulsi: Bucca (PSG)

Condividi




Change privacy settings