Il calcio piange Ferrigno, ex Messina, Milazzo e Catania

redme

Il calcio piange Ferrigno, ex Messina, Milazzo e Catania

redme |
giovedì 15 Ottobre 2020 - 15:50
Il calcio piange Ferrigno, ex Messina, Milazzo e Catania

Fabrizio Ferrigno se n’è andato a soli 47 anni. L’ex dirigente del Messina è prematuramente scomparso dopo una lotta contro una malattia spietata.
Cresciuto nel settore giovanile del Napoli e poi protagonista di una ventennale carriera tra Serie B e C con Casarano, Reggina, Benevento, Acireale, Padova, Giulianova, Catanzaro (dove conquistò una doppia promozione giungendo dalla C2 alla B), Juve Stabia e Pisa, Ferrigno ha intrapreso la carriera dirigenziale partendo da Milazzo e Messina per poi approdare al Catania.
Con Pippo Bonanno e Marcello Pitino, è stato alla guida dell’area tecnica rossazzurra nella difficilissima stagione seguita ai “Treni del gol” e alla retrocessione a tavolino in Lega Pro.
Nell’annata seguente ha lavorato per la Paganese, venendo premiato come migliore diesse della Lega Pro.