L'effetto Nicholas sulle donazioni di organi

redme

L'effetto Nicholas sulle donazioni di organi

redme |
giovedì 01 Ottobre 2020 - 21:51
L'effetto Nicholas sulle donazioni di organi

Il sacrificio di Nicholas sarà ricordato per sempre. Lo ricorda Reggio Green con una toccante lettera. “Sono il padre di Nicholas Green, il bambino americano di sette anni che venne colpito da un
proiettile il 29 settembre (e morì il 1° ittobre) a seguito di un tentativo di rapina lungo l’autostrada
Salerno-Reggio Calabria nel 1994 e i cui organi e cornee salvarono sette italiani, quattro dei quali adolescenti.
Le persone in tutta Italia risposero con un fiume di compassione incanalata nel modo più pratico possibile: nei 10 anni seguenti, i tassi della donazione degli organi triplicarono e migliaia di persone che sarebbero morte, tra cui molti bambini all’epoca, sono invece vive.
E’ chiamato “l’Effetto Nicholas”. Nessun’altra nazione al mondo è andata vicina ad un simile incremento. Qui sotto ho scritto una lettera agli Italiani per segnare una nuova fase dell’Effetto Nicholas. Spero possa pensare che sia meritevole”.