CALCIO SERIE D – Primi tempi: ACR rimonta a Cittanova, FC pari col San Luca, S. Agata corsaro a Biancavilla

Riprende, dopo la tribolata scorsa stagione falsata dall’emergenza Covid , il campionato di serie D.

Nel Girone I, ACR Messina impegnata in quel di Cittanova; FC Messina riceve tra le mura amiche il San Luca e S. Agata Militello fa visita al Biancavilla.

Calcio Cittanovese – ACR Messina 2 – 2

Esordio subito in salita per l’undici del presidente Sciotto. La formazione guidata da Raffaele Novelli, dopo appena tre minuti, si ritrova sotto di una rete grazie alla marcatura dell’ex Crucitti su cross di Rizzo. Pronta la replica del Messina che va vicinissimo al pari, dopo appena cinque primi, con Bollino che, su sontuoso colpo di testa, si vede negato il gol da un prodigioso intervento dell’estremo difensore Latella.

L’Acr continua a macinare gol sfiorando piĂą volte la rete del pari con Foggia  al 14′ e Cretella subito dopo. Ma è ancora la squadra di casa a raddoppiare con Dorato che al 22′ sfrutta un corner e di testa insacca alle spalle di Lai. Sul doppio svantaggio Arcidiacono al 25′ la combina grossa sbagliando a porta vuota un gol fatto.

Cittanovese chiusa dentro la propria area a protezione del risultato e Messina a testa bassa in avanti. Alla mezz’ora Foggia dimezza lo svantaggio con un bel colpo di testa su cui nulla può Latella. Il forcing della squadra di mister Novelli porta, proprio nel recupero e su disattenzione di Latella,  al meritato pareggio di Foggia che timbra al momento la sua doppietta personale.

Mister Raffaele Novelli (ACR Messina)

FC Messina – San Luca 0 – 0

Il Fc Messina del presidente Rocco Arena, che al “Franco Scoglio” ospita la matricola San Luca, è ferma sullo 0 a 0 dopo la prima frazione di gioco.

Gara al piccolo trotto con poche occasioni da entrambe le parti. Al 15′ gli ospiti si rendono pericolosi con Romero che di testa impensierisce l’estremo di casa Marone. Dopo un paio di minuti ci prova Marchetti dalla distanza con una punizione che si alza sulla traversa. Al 40′ il Fc Messina reclama un rigore per atterramento in area di Coria al termine di un’azione personale funambolica.

Non è dello stesso avviso il direttore di gara. in chiusura della prima frazione di gioco sono gli ospiti ad andare ancora vicini al vantaggio grazie ad una deviazione galeotta di Barnofsky che termina fuori di pochissimo. Nel secondo tempo ci si attende un cambio di marcia per il Fc che dovrà cominciare col piede giusto contro una matricola del torneo.

Mister Ernesto Gabriele (FC Messina)

 

 

 

 

 

 

 

Calcio Biancavilla – CittĂ  di Sant’Agata 2 – 3

Ottimo primo tempo per la squadra di S. Agata Militello che,  al suo esordio in serie D, rientra negli spogliatoi in vantaggio per 3 a 2 sui locali del Biancavilla. La doppietta di G. Cicirello ed il gol di I. Perkovic premiano momentaneamente la squadra biancoazzurra. L’undici del presidente Paratore ha dimostrato dinamismo, velocitĂ  e propensione al gol.

La formazione del Sant’Agata Militello

Condividi




Change privacy settings