CALCIO SERIE D – Acr Messina in visita alla Cittanovese per la prima di campionato

Mister Novelli dovrĂ  fare i conti con le assenze degli squalificati Aliperta e Sabatino. In forse le presenze di Cascione e Addessi

 

E’ previsto nel primo pomeriggio di oggi il raduno che porterĂ  la squadra del presidente Sciotto oltre lo Stretto in vista della sfida contro Calcio Cittanovese di domani.

Il tecnico dei giallorossi, Raffele Novelli, non nasconde le ambizioni della sua squadra che, dopo anni di anonimato assoluto, vorrĂ  dimostrare in questa stagione di aver cambiato registro e di poter competere per la vittoria finale del campionato. Il blasone della societĂ  è riconosciuto da tutti e non appare pensabile che i peloritani possano “vivacchiare” nel torneo che prenderĂ  il via in questo fine settimana, senza un serio obiettivo di promozione nella categoria superiore.

Il tecnico Novelli dovrĂ  fare a meno degli squalificati Domenico Aliperta (3 turni da scontare) e di Sergio Sabatino (1 giornata di squalifica). Nonostante l’avvio del campionato di serie D, la societĂ  appare attiva sul mercato in uscita ed entrata, per confezionare un team che dovrĂ  fare sentire la propria voce.

Resta ancora vacante il ruolo di Direttore Generale dopo le dimissioni di Andrea Gianni. Sciotto e il socio Del Regno stanno lavorando in tal senso per ingaggiare un elemento di spessore per la categoria.

La trasferta di Cittanova deve rappresentare un inizio positivo, affinchĂ© dubbi ed affanni del passato possano passare nel dimenticatoio e l’ACR Messina possa assurgere a protagonista di questa serie D.

DirigerĂ  l’incontro il signor Alessio Schiavon.

Condividi




Change privacy settings