“Stazioni sicure”, giro di vite della Polfer

Circa 453 persone controllate, 3 sanzioni elevate e un sequestro amministrativo operato nei confronti di un soggetto trovato in possesso di droga: è questo il bilancio dell’operazione “Stazioni sicure”, attuata giovedì scorso dalla Polizia ferroviaria della Sicilia. L’operazione ha previsto il controllo straordinario di passeggeri, bagagli e relativi depositi.

In particolare, gli agenti della Polfer di Messina, unitamente al personale cinofilo della Guardia di Finanza, hanno fermato una donna di 40 anni, che dall’ispezione è stata trovata in possesso di sostanza stupefacente, probabilmente della marijuana. La donna pertanto è stata segnalata alle autorità competenti.

Condividi




Change privacy settings