Real Cittadella, trasferiti gli ultimi senza tetto

Gli ultimi senza tetto presenti nell’area della Real Cittadella sono stati trasferiti in una struttura comunale, si conclude così una triste pagina durata tanti anni.

Le operazioni di trasferimento sono state curate dal Servizio sociale del Comune con l’assistenza ed il raccordo del volontariato che ha rappresentato un gancio fondamentale per fare comprendere alle persone allontanate dalla loro abituale dimora l’inizio di un nuovo percorso di vita.

Condividi




Change privacy settings