Seconda Categoria, il Fiumedinisi prolunga con il tecnico Frazzica

L’A.S.D. Fiumedinisi riparte ufficialmente da Matteo Frazzica per la 4^ stagione di fila. SarĂ  ancora il “mister” nativo di Furci Siculo a guidare la formazione ionica, per la seconda avventura consecutiva in Prima Categoria nella quale ha sfiorato i play-off. Un sogno spezzato soltanto dalla prematura interruzione dei campionatio causa Covid-19.

“Ho accettato l’ennesima sfida dopo quelle degli anni scorsi – spiega Frazzica -. In passato abbiamo fatto bene ma ogni campionato ha una storia a sè: nel calcio conta ciò che farai e stiamo lavorando a fari spenti per farlo ancora meglio di prima. Ovviamente il momento è difficile e ci troviamo di fronte a situazioni nuove in cui vari fattori possono condizionare le scelte e l’andamento dei risultati. Tuttavia, nonostante il clima di austerity, l’impegno della societĂ  è totale e orgogliosamente posso affermare che tantissimi calciatori hanno manifestato la volontĂ  di sposare ancora il “progetto Fiumedinisi”.

Dirigenza e allenatore manifestanom quindi, l’intenzione di dare continuitĂ  all’intera rosa di atleti della passata stagione: “In tal senso ci siamo giĂ  mossi – aggiunge l’allenatore -, ricevendo segnali positivi ed un grandissimo senso di attaccamento da parte dei ragazzi, compresi i calciatori arrivati da poco. SarĂ  un campionato competitivo il prossimo con tanti derby jonici e ritengo il livello si alzerĂ  ulteriormente”.

L’A.S.D. Fiumedinisi sta operando innanzitutto per rivoluzionare i nuovi quadri societari: anticipati la nomina di “Un nuovo Consiglio Direttivo, un nuovo Presidente e – novitĂ  assoluta – un Direttore Generale – si legge in un comunicato – cui competeranno l’onere e l’onore di coordinare l’area tecnica ed amministrativa, il tutto sempre nel segno della continuitĂ  gestionale. L’l’orientamento è quello di inserire in un buon organico soltanto chi possa garantire alla squadra il salto di qualitĂ “.

Condividi




Change privacy settings