Il Tar: “Il concorso dei Vigili urbani è regolare”

E’ salvo il concorso per 46 agenti della Polizia municipale. A sancirlo è stato il Tar di Catania.

Nei giorni scorsi il consigliere comunale del gruppo misto Libero Gioveni, che sta seguendo con grande attenzione l’iter che dovrebbe finalmente dare linfa al Corpo di Polizia municipale, aveva lanciato l’allarme su un ricorso al Tar che rischiava di far saltare le assunzioni.

Il ricorso era stato depositato il 28 maggio scorso da un candidato escluso dalla prova orale che rivendicava il diritto di accedere a tutti gli atti della procedura concorsuale. Fra le varie richieste anche l’ipotetico annullamento dell’intera procedura.

Condividi




Change privacy settings