Giampilieri-Fiumefreddo, via libera al raddoppio Fs

E’ finalmente arrivato l’ultimo parere del Ministero per la tratta Giampilieri-Fiumefreddo facente parte del raddoppio della linea ferroviaria Messina-Catania.

Grazie a questo provvedimento sarà possibile chiudere la conferenza dei Servizi e pubblicare il bando di gara per l’affidamento dei lavori.

Con l’intervento si otterrà una variazione della velocità massima di tracciato da 160 a 200 km/h, che consentirà una diminuzione dei tempi di percorrenza di circa 25 minuti.

La realizzazione del raddoppio consentirà l’aumento della capacità potenziale della linea, da 80 a 200 treni al giorno.

Condividi




Change privacy settings