Flash mob a piazza Cairoli per sostenere l'economia

redstage

Flash mob a piazza Cairoli per sostenere l'economia

sabato 23 Maggio 2020 - 18:43
Flash mob a piazza Cairoli per sostenere l'economia

Una parola, più significati. Commercianti, liberi professionisti e quant’altro si sono riuniti a piazza Cairoli e, dietro il rigido rispetto del metro di distanza, hanno dato luogo a un piccolo flash mob, e in particolare hanno formato la parola “Me”, stante ad indicare non solo la sigla della città di Messina, ma anche la prima persona del pronome complemento: in quest’ultimo caso quanto si vuole enfatizzare è la responsabilità del singolo individuo.

Più nel dettaglio, il messaggio è quello di invitare la cittadinanza ad acquistare nella città per la città, il cui tessuto economico è stremato a causa dell’emergenza Coronavirus.
Nonostante la stragrande maggioranza delle attività ha riaperto i battenti, molte imprese stanno affrontando una crisi senza precedenti, dettata non solo dall’obbligo di garantire il rispetto del distanziamento sociale (che implica un minor afflusso di clientela e, dunque, di ricavi), ma anche dal drastico calo della fiducia dei consumatori.