Baraccopoli, Siracusano sarà la relatrice unica della pdl per cancellarla

Sarà la messinese Matilde Siracusano, deputata alla Camera in quota Forza Italia, la relatrice unica della proposta di legge per cancellare la baraccopoli di Messina.

“La prossima settimana inizieranno, in Commissione Ambiente alla Camera dei Deputati, i lavori parlamentari in merito alla proposta di legge del centrodestra, a mia prima firma, recante ‘Disposizioni per la gestione dell’emergenza legata al risanamento dei nuclei abitativi degradati nella città di Messina’. Si tratta di un momento importante, che auspicabilmente porterà il testo della norma in Aula a Montecitorio già nel mese di luglio”, dichiara Siracusano, che poi aggiunge: “Nelle scorse ore sono stata ufficialmente indicata come relatrice unica del provvedimento. Un incarico che mi inorgoglisce, che accolgo con grande soddisfazione, un’assunzione di ulteriore responsabilità che mi porterà nelle prossime settimane a lavorare con ancora più vigore”.

“È giunto il momento di cancellare per sempre l’inaccettabile vergogna delle baraccopoli di Messina, – prosegue la deputata – è giunto il momento di dare una prospettiva di dignità e di normalità alle 8 mila persone che da anni vivono in condizioni insostenibili.

“Partendo dai partiti del centrodestra e da coloro che hanno sottoscritto la proposta di legge (la capogruppo di Forza Italia alla Camera, Mariastella Gelmini, il capogruppo di Fratelli d’Italia a Montecitorio, Francesco Lollobrigida, il vice capogruppo della Lega alla Camera, Alessandro Pagano, e numerosi parlamentari di Forza Italia, Lega e FdI) dialogherò con tutte le forze politiche con l’unico obiettivo di portare all’approvazione definitiva del Parlamento questa importante legge”.

Condividi




Change privacy settings