Taormina, la funivia scalda i motori

Si riaccende la speranza per Taormina, così la funivia potrebbe mettersi presto in moto. “I dati epidemiologici in Sicilia – afferma il commissario di Asm, lAntonio Fiumefreddo – ci confortano e i nostri cittadini, con in testa i taorminesi, hanno voglia e bisogno di fare ripartire il lavoro. Asm si prepara alla ripartenza in grande sicurezza della funivia di Mazzarò, sistema di trasporto tra i piĂą moderni e panoramici italiani e anche di altri settori come quello dei parcheggi. Tengo a sottolineare che questo momento organizzativo viene effettuato anche grazie ai grandi sacrifici dei dipendenti che hanno collaborato, in tutti i sensi, con l’azienda in questo periodo di estrema difficoltĂ  di una Taormina che vuole ripartire proprio dal suo cuore pulsante. Ad essi rinnovo la mia gratitudine. Presto riaprirĂ , uno dei simboli della nostra Taormina, pronta ad accogliere chi vorrĂ  trascorrere giorni sereni e sicuri nella cittĂ  del Centauro”.

Un messaggio positivo questo da parte di Fiumefreddo che guarda con speranza al futuro immediato della “Perla”.

Nei prossimi giorni si penserĂ  a come organizzare il possibile ingresso alle cabine della funivia anche alla luce delle nuove indicazioni sanitarie. La ripartenza della funivia può essere intesa come l’avvio di una Taormina che vuole riprendere la sua normale quotidianitĂ  fatta di accoglienza e bellezza.

Condividi




Change privacy settings