Meteo, ampio soleggiamento dal pomeriggio di oggi

redstage

Meteo, ampio soleggiamento dal pomeriggio di oggi

lunedì 04 Maggio 2020 - 09:08
Meteo, ampio soleggiamento dal pomeriggio di oggi

Riportiamo qui di seguito le previsioni del tempo a Messina, relative a questa settimana, realizzate da Alessio Campobello: “In questi ultimi giorni, l’anticiclone è stato debilitato da una infezione atlantica, rea di tese correnti occidentali. Un rafficato ponente sta trasportando e modellando nuvolaglia avvettiva del tutto sterile, che non sta spargendo alcun fenomeno rimarchevole. Nelle prossime 24 ore, la crepa barica (cut off) si trasferirà sulla Grecia, dando modo alla propaggine orientale di un promontorio altopressorio di interessare dal pomeriggio la Sicilia orientale.

“Come evidenzia eloquente l’americano Gfs, il pilastro della sporgenza anticiclonica sarà incastonato fra Spagna orientale e Baleari, concedendo alla Sicilia un temporaneo abbraccio marginale. Pertanto, soltanto durante la mattinata risentiremo della decadente circolazione fresca shiftata sulla Grecia, con flusso umido che nel suo atto conclusivo, ammasserà cumuli avvettivi sul Tirreno eoliano e su parte della porzione settentrionale strettese. Nel pomeriggio, l’avvicinamento del nucleo anticiclonico avrà il merito di deumidificare l’atmosfera, ricongiungendo la Sicilia ad una spiccata stabilità.

“Con questo quadro sinottico, le condizioni meteorologiche saranno inizialmente incerte e localmente uggiose, ma mai seriamente perturbate. Fino alle 11, il cielo spazierà dal parzialmente all’irregolarmente nuvoloso, con maggiori assembramenti avvettivi più probabili sul messinese tirrenico. In questa fascia oraria, la nuvolosità irregolare potrebbe scaricare effimeri quanto insignificanti piovaschi avvettivi, senza che questi possano tracimare sul versante ionico. Qualche minuta pioviggine londinese potrebbe cadere transeuntemente anche in città. Dalla tarda mattinata, la cumulo genesi lascerà il palconenico a preponderanti aperture della volta celeste, in un contesto meteorologico nettamente più stabile e meno ventilato.

“Anche martedì il bel tempo allieterà gli appassionati di pesca, jogging e ciclismo, con l’alta pressione più spigliata che supererà del tutto le sue iniziali timidezze (gpt 580 dam). I venti spireranno debolmente a regime di brezza lunedì, alternando piacevoli refoli di ponente (W), che si avvicenderà ad un ostro (S) martedì. Il Tirreno si presenterà moderatamente mosso, con residua risacca soltanto lunedì, mentre lo Stretto sarà perfettamente balneabile lunedì e lievemente increspato dalla brezza meridionale di martedì.

“La temperatura è prevista in lieve rialzo da martedì, con 19° all’ombra registrati fra le 12 e le 15 di lunedì. Martedì la brezza meridionale non permetterà alla colonnina di mercurio eclatanti sbalzi termici diurni, con la massima costiera strettese che non sfonderà i 20° all’ombra. Il tasso dell’Ur farà segnare valori mediantemente elevati, compresi fra il 50 e il 75%.

“Le tendenze del tempo a medio termine prefigurano una temporanea avanzata dell’anticiclone, con bel tempo primaverile e possibili picchi di 24-25° soltanto a metà settimana. Vento cavaliere localmente teso e aliti di grecale tirrenici combatteranno efficacemente una fantomatica prima ondata di calore, pontificata soltanto dai sensazionalistici siti acchiappaclik. Meglio starne alla larga”.

Alessio Campobello