Biancuzzo: "Chiuso anche l'ufficio postale di Castanea, va riaperto"

redstage

Biancuzzo: "Chiuso anche l'ufficio postale di Castanea, va riaperto"

martedì 31 Marzo 2020 - 12:03
Biancuzzo: "Chiuso anche l'ufficio postale di Castanea, va riaperto"

“Da alcuni giorni l’ufficio postale di Castanea è chiuso al pubblico e, pertanto, numerose persone anziane che non hanno la canalizzazione della pensione sono rimaste a bocca asciutta”. Lo dichiara il consigliere della VI Circoscrizione Mario Biancuzzo, che al riguardo ha esortato chi di competenza a procedere con la riapertura del suddetto sportello.
“Dopo la chiusura degli uffici postali ricadenti nei villaggi balneari di Orto Liuzzo, Rodia, San Saba e Spartà – prosegue Biancuzzo – anche l’ufficio postale di Castanea è stato inspiegabilmente chiuso. Non si riesce a capire infatti il motivo di una scelta a mio avviso sbagliata visto che lo sportello di Castanea è munito con vetro di protezione in plexiglass e presumibilmente è a norma”.
Pertanto, il consigliere circoscrizionale chiede non soltanto la riapertura dello sportello di Castanea, ma anche quello di San Saba, in quanto quest’ultimo copre gli utenti dei villaggi rivieraschi dell’estrema riviera nord: “Premesso ciò chiedo la riapertura degli uffici postali di Castanea e San Saba per l’utenza della zona vastissima proprio per le ragioni dell’emergenza sanitaria attuale. La necessità, quindi, di avere fruibile almeno di due sportelli in questo territorio all’estrema riviera nord di Messina è quanto mai indispensabile per evitare il contagio laddove bisogna percorrere molti chilometri per avvicinarsi a centri abitati”.