Usb Vigili del Fuoco: "Messina in sofferenza, serve presidio nella zona Sud"

redme

Usb Vigili del Fuoco: "Messina in sofferenza, serve presidio nella zona Sud"

redme |
venerdì 21 Febbraio 2020 - 08:27
Usb Vigili del Fuoco: "Messina in sofferenza, serve presidio nella zona Sud"

Un territorio fragile dal punto di vista idrogeologico ed esposto anche ad incendi estivi e situstioni di emergenza, per questo motivo il sindacato Usb dei Vigili del fuoco alza la voce perché oltre ai complimenti ed alle pacche sulle spalle chiede fatti concreti.
Il sindacato di base, con una nota firmata da Carmelo Barbagallo, si rivolge direttamente al sindaco metropolitano, Cateno De Luca.
In attesa del nuovo presidio di Roccalumera, Usb “chiede di potenziare il distaccamento Nord di Messina (ospitato in locali angusti nel vecchio ospedale “Margherita”) e di aprire un distaccamento nella zona sud in zona Tremestieri, un territorio in forte crescita demografica e commerciale.
Naturalmente sarà necessario rafforzare la struttura centrale di via Salandra e provvedere alle carenze di organico, ormai croniche in tutti i presidi siciliani”.