Razza: “Il cinese di Siracusa non ha il Coronavirus”

“L’esame del tampone rinofaringeo a cui è stato sottoposto un paziente di nazionalità cinese, ricoverato in osservazione a Siracusa, ha dato esito negativo al Coronavirus”. L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, ha seguito l’evolversi della vicenda.

Nei confronti dell’uomo in via precauzionale era stata attivata la procedura ministeriale prevista e a seguito dell’esito del tampone è stato già dimesso; quest’ultimo esame è stato effettuato l Policlinico di Catania.

“Il paziente era stato visitato in tutta sicurezza da un infettivologo, posto in osservazione e sottoposto a tutti gli esami previsti che lo avevano già fatto classificare come un non caso, l’ulteriore conferma è giunta anche dall’esame del tampone”.

Il cinese era sotto osservazione all’ospedale “Umberto I” di Siracusa.

Condividi




Change privacy settings