FC Messina col vento in poppa !

Il FC Messina, tra le mura amiche, regola col piĂą classico dei risultati anche il Nola.

La squadra di mister Ernesto Gabriele, con una rete per tempo, si porta a 42 punti, dopo la dodicesima vittoria in campionato e rafforza la terza posizione valida per i play-off.

Confronto senza storia al “Franco Scoglio” contro il Nola che pur era sembrata in ripresa nelle ultime gare del torneo. Pallino del gioco sempre nei piedi dei giallorossi, che mostrano un’ottima condizione atletica e surclassano nel ritmo gli avversari. La squadra ha fame di vittoria e lotta su ogni pallone con caparbietĂ . Alla rete di Fissore, al 28′ del primo tempo, fa seguito il gol di Carbonaro, al 70′, sugli sviluppi di un penalty, concesso dal direttore di gara per fallo su Correnti e che lo stesso Carbonaro (11 reti in stagione) ribadisce in rete dopo l’opposizione con i piedi del portiere Capasso. Nel finale di gara il FC potrebbe rimpinguare il bottino con Melillo e Dambros. Esordio stagionale per Falco (classe 2001).

La classifica si fa sempre piĂą interessante per l’undici giallorosso, che si conferma la terza forza del torneo dietro la corazzata Palermo ed il Savoia e che stacca di due lunghezze il Giugliano, fermato sullo 0-0 in quel di Ragusa. Si continua a sognare.

Fc Messina-Nola 2-0
Marcatori
: 28′ Fissore, 70” st Carbonaro

Fc Messina: Marone, Casella, Fissore, Quitadamo, Brunetti (93′  Santapaola), Bevis (85′  Aprile), Marchetti, Giuffrida, Correnti (81′ Falco), Coria (60′ Melillo), Carbonaro(75′ Dambros).

A disposizione: Aiello, Geran, Gnicewicz, Miele. Allenatore: Ernesto Gabriele.

Nola: Capasso, Reale (67′ S. Sannia), Guarro, A. Sannia (67′ Gargiulo), Mileto, Calise (80′ Marigliano), Faella (75′ Coppola), Cavaliere, Maggio, Cardone, Giliberti (68′ Andrulli).

A disposizione: Anatrella, Dattilo, Sagliano, Cuomo. Allenatore: Cosimo Baldassarre.

Arbitro: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno
Assistenti:  Andrea Mirarco di Treviso e Pio Carlo Cataneo di Foggia

Ammoniti: Reale (N), Marchetti (Fc)

Corner: 12-1
Recupero: 1′ e 4′

Condividi




Change privacy settings