Maratonina dei Nebrodi, domenica a Sant’Agata Militello

Domenica prossima (9 febbraio) a Sant’Agata di Militello prenderĂ  il via la settima  edizione della Maratonina dei Nebrodi.

 Sono 680 gli iscritti alla kermesse organizzata dall’Atletica Nebrodi che apre il 19° Grand Prix Sicilia di mezze maratone.

La categoria più rappresentata è la SM45 con 121 atleti al via. A seguire la SM55 con 112 e la SM50 con 105. Due gli over 80. Per la categoria femminile, la più affollata è la SF50 con 23 atlete, seguita dalla SF45 (22) e  SF40 (19).

La provincia maggiormente rappresentata è quella di Palermo con 154 atleti iscritti; seguita da Messina  (124) e Trapani (103).

Numerosi atleti arriveranno anche da Reggio Calabria, Bologna, Roma, Cosenza e Livorno. In gara ci saranno anche sette atleti polacchi.

L’atleta piĂą anziano a partecipare alla competizione sarĂ  Antonino Micali, 80 primavere, la meno giovane sarĂ  Clara Minagra.

 In gara, tra gli uomini, Don Vincenzo Puccio (Atletica Vaticana) giĂ  vincitore lo scorso anno, “vestirĂ ” il pettorale numero uno e punterĂ  a bissare il successo del 2019.

La partenza è prevista per le ore 09.45 a Sant’Agata di Militello in Piazza Crispi. Il percorso della gara è omologato dalla FIDAL.

 La manifestazione è aperta anche agli atleti delle Forze Armate, alle Forze di Polizia e al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che saranno inseriti in una graduatoria speciale, con i primi classificati che saranno premiati con la coppa alla memoria del “Finanziere Maurizio Gorgone”.

Condividi




Change privacy settings