Maratonina dei Nebrodi, domenica a Sant'Agata Militello

Giuseppe Luppino

Maratonina dei Nebrodi, domenica a Sant'Agata Militello

venerdì 07 Febbraio 2020 - 21:09
Maratonina dei Nebrodi, domenica a Sant'Agata Militello

Domenica prossima (9 febbraio) a Sant’Agata di Militello prenderà il via la settima  edizione della Maratonina dei Nebrodi.

 Sono 680 gli iscritti alla kermesse organizzata dall’Atletica Nebrodi che apre il 19° Grand Prix Sicilia di mezze maratone.

La categoria più rappresentata è la SM45 con 121 atleti al via. A seguire la SM55 con 112 e la SM50 con 105. Due gli over 80. Per la categoria femminile, la più affollata è la SF50 con 23 atlete, seguita dalla SF45 (22) e  SF40 (19).

La provincia maggiormente rappresentata è quella di Palermo con 154 atleti iscritti; seguita da Messina  (124) e Trapani (103).

Numerosi atleti arriveranno anche da Reggio Calabria, Bologna, Roma, Cosenza e Livorno. In gara ci saranno anche sette atleti polacchi.

L’atleta più anziano a partecipare alla competizione sarà Antonino Micali, 80 primavere, la meno giovane sarà Clara Minagra.

 In gara, tra gli uomini, Don Vincenzo Puccio (Atletica Vaticana) già vincitore lo scorso anno, “vestirà” il pettorale numero uno e punterà a bissare il successo del 2019.

La partenza è prevista per le ore 09.45 a Sant’Agata di Militello in Piazza Crispi. Il percorso della gara è omologato dalla FIDAL.

 La manifestazione è aperta anche agli atleti delle Forze Armate, alle Forze di Polizia e al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che saranno inseriti in una graduatoria speciale, con i primi classificati che saranno premiati con la coppa alla memoria del “Finanziere Maurizio Gorgone”.