FC Messina sconfitto a Palermo

Torna a mani vuote il FC Messina dall’insidiosa trasferta in quel di Palermo (17.000 tifosi presenti allo stadio). La squadra del presidente Arena non ha sfigurato, soprattutto nel primo tempo, al cospetto della capolista del girone. A dire il vero erano stati proprio i peloritani ad avere avuto le migliori occasioni nel corso dei primi quarantacinque minuti. Il Palermo ha trovato il gol nella sua prima vera occasione, al 35′, su chiaro errore in uscita del portiere Marone.

La ripresa inizia con un bel tiro di Floriano. Il FC colleziona innumerevoli calci di punizione sulla trequarti. Al 55′ Marchetti impegna di testa Pelagotti, ma il collaboratore di linea segnala l’off-side del giocatore peloritano. Al 74′ si rifĂ  vivo il Palermo con Sforzini che di testa impegna Marone a terra. Al 75′ Marchetti ci prova dalla distanza su punizione con la sfera che sorvola la traversa. Il Messina si espone al contropiede rosanero e all’80’, su funambolica azione di Ficarotta e successivo assist in area peloritana, Silipo cerca la rovesciata ma non colpisce la palla. E’ il preludio al raddoppio che giunge proprio al 90′, sempre su assit di Ficarotta e che porta ancora la firma di Sforzini per la sua doppietta personale.

Passivo eccessivo per Coria e compagni che escono a testa alta dal Renzo Barbera.

Il FC Messina viene raggiunto al terzo posto in classifica dal Giugliano, con il Troina che  resta a due punti dopo la sconfitta interna col San Tommaso.

Palermo-Fc Messina 2-0

PALERMO: Pelagotti; Peretti, Lancini, Accardi; Langella, Martin, Kraja (56′ Ambro), Crivello (57′ Mauri); Felici (56′ Silipo), Floriano (73′ Ficarrotta); Sforzini. A disp.: Fallani, Cangemi, Marong, Rizzo Pinna, Florio. All. Pergolizzi.

FC MESSINA: Marone; Casella (85′ Miele), Fissore (46′ Carbonaro), D. Marchetti, Brunetti; Bevis, Giuffrida, A. Marchetti (88′ Geran), Correnti; Coria; Dambros (68′ Quitadamo). A disp.: Aiello, Aprile, Fernandez, Falco, Santapaola. All. Gabriele.

ARBITRO: Di Francesco di Ostia (Zezza-Stamini).

MARCATORI: 35′, 90′ Sforzini

NOTE: Ammoniti: Brunetti, D. Marchetti (FCM), Kraja, Accardi, Sforzini, Ficarrotta (P)

Condividi




Change privacy settings